tortino rana pescatrice con asparagi

Tortino di pescatrice con asparagi

Come fare il tortino di pescatrice, ricetta con asparagi da cuocere in forno, da realizzare creando degli strati alternati di un composto a base di panna, polpa dell’animale e albume d’uovo.

Ingredienti per 2 porzioni

– 150 gr punte di asparagi

– burro

– 350 gr rana pescatrice

– 4 cucchiai di panna

– 1 albume

– sale e pepe

Preparazione del tortino di pescatrice

Togliere dalla rana pescatrice la polpa e passarla nel mixer fino a ottenere una purea, poi trasferirla in una ciotola, salare, pepare e, poco per volta incorporare la panna e l’albume montato a neve.

Cuocere a vapore gli asparagi per circa 10 minuti, poi imburrare uno stampino rettangolare e foderarlo con un foglio di carta forno da fare aderire bene.

Sistemare sul fondo qualche asparago, poi ricoprire con un terzo del composto di rana pescatrice e formare altri due strati, alternando asparagi e composto.

Mettere nel forno preriscaldato a 180° C e fare cuocere per circa 25 minuti.

Servire lo sformato di rana pescatrice già affettato, accompagnandolo eventualmente con salsa di pomodoro calda e patate lesse.