Spaghetti alla bresaola con fegato di tacchino

Come cucinare gli spaghetti alla bresaola, ricetta con fegato di tacchino e formaggio parmigiano tra gli ingredienti principali, da preparare in circa 40 minuti.

Spaghetti alla bresaola

Ingredienti per 4 persone

– 20 g di spugnole (funghi primaverili) secche

– 400 g di spaghetti

– 1 cipolla

– 4 pomodori

– 4 cucchiai di burro

– sale fino

– pepe macinato

– 350 g fegato di tacchino

– 4 fette di bresaola

– 70 g di parmigiano grattugiato

– maggiorana per guarnitura

Tempo di realizzazione

40 minuti circa, cottura compresa

Preparazione

1) Fare ammorbidire le spugnole in acqua tiepida.

2) In acqua bollente poco salata, cuocere la pasta al dente.

3) Pelare la cipolla e sminuzzarla.

4) Dopo avere lavato i pomodori, inciderli a croce, poi sbollentarli, pelarli e ridurre la polpa a pezzetti.

5) Togliere le spugnole dall’acqua, poi sciacquarle e farle sgocciolare bene.

6) In una padella scaldare il burro e rosolare funghi e cipolla, insieme ai pomodori, quindi salare e pepare.

7) Dopo avere lavato il fegato, asciugarlo e ridurlo a pezzetti, prima di unirlo a pomodori e funghi, quindi stufare il tutto per circa 8 minuti, regolando sale e pepe.

8) Estrarre il fegato dalla padella e conservarlo al caldo.

9) Versare l’acqua di macerazione dei funghi e cuocere la salsa fino a farla addensare.

10) Tagliare le fette di bresaola a listarelle e mescolarle al sugo.

11) A questo punto scolare la pasta e condirla con la salsa, il fegato e il parmigiano, infine servire dopo avere guarnito con la maggiorana.