Castello di Sesimbra (Portogallo)

Sesimbra (Portogallo): cosa vedere nel centro balneare

Cosa vedere a Sesimbra, attrazioni e luoghi da visitare nel piccolo villaggio di pescatori del Portogallo, con belle spiagge e mare pulito che lo hanno reso una meta frequentata per vacanze estive.

Informazioni turistiche

Rinomato centro turistico balneare nella regione di Lisbona, Sesimbra è diventata famosa grazie alla qualità del litorale e del mare, con magnifiche spiagge di sabbia bianca, oltre che per la preparazione di ottimi piatti di pesce spada e tonno a cura dei ristoranti locali.

A Sesimbra si svolge giornalmente l’asta pubblica del pesce, uno spettacolo caratteristico del luogo.

Durante l’anno, in particolare nel mese di maggio, si tengono alcune feste popolari in onore dei Santi.

Cosa vedere

Nonostante la presenza di edifici moderni, Sesimbra conserva un centro storico molto particolare, caratterizzato da stradine ripide e scalinate che scendono verso il mare, lungo le quali è facile notare panni stesi ad asciugare e ceste piene di pesce fresco.

Tra i principali monumenti e luoghi di interesse turistico rientra il castello del diciassettesimo secolo, eretto su un promontorio sopra i resti di un antico recinto di mura, risalente alla fine del dodicesimo secolo.

Nel maniero vengono allestite alcune mostre periodiche e organizzati vari eventi musicali.

Nella Chiesa parrocchiale sono conservate alcune opere pittoriche del diciassettesimo secolo, riguardanti la Festa popolare di Nostra Signora della Piaghe.

Il Forte Santiago, eretto tra il 1640 e il 1656 sopra i resti di una precedente fortezza distrutta da corsari inglesi, si trova sulla spiaggia ed è aperto al pubblico per le visite.

Il Forte do Cavalo, che era stato realizzato come difesa contro gli attacchi dei Pirati, non è invece aperto ai visitatori.