scaloppine di tacchino con capperi

Scaloppine di tacchino ai capperi: come cucinarle, ricetta

Come cucinare le scaloppine di tacchino ai capperi, una ricetta semplice con cottura in padella, da preparare in meno di venti minuti.

Ingredienti per 4 persone

– 2 cucchiaio d’olio d’oliva

– 400 gr fesa di tacchino, tagliata a fette dello spessore di mezzo centimetro circa

– 2 cucchiai di capperi sott’aceto

– 1 limone

– 60 gr di burro

– sale

Preparazione delle scaloppine di tacchino ai capperi

Mettere sul fuoco una padella abbastanza grande e fare scaldare l’olio per 30 secondi, poi adagiare le fette di tacchino, facendole cuocere a fiamma vivace fino a farle dorare su entrambi i lati, circa 2 minuti per parte.

Ridurre la fiamma lasciando cuocere per ulteriori 7 minuti, girando la carne due volte facendo attenzione che non si attacchi al fondo, eventualmente versare un goccio d’acqua fredda.

Dopo avere preparato i capperi tritati, trasferire la carne in un piatto da portata e versare nella padella 4 cucchiai d’acqua lasciando scaldare.

Togliere dal fuoco e aggiungere il trito di capperi insieme al succo del limone, al burro e al sale, mescolando fino a far sciogliere il burro.

Spargere il sugo ottenuto sulle scaloppine di tacchino.