Preghiera alla Madonna di lourdes per ottenere una grazia

Milioni di fedeli che arrivano ogni anno in pellegrinaggio a Lourdes, vivono una preghiera personale molto intima e silenziosa di fronte alla grotta delle apparizioni mariane, con l’intento di ottenere una grazia.

Grotta di Massabielle - Lourdes

Grotta delle apparizioni

Sul piazzale di fronte alla Grotta di Massabielle prendono posizione processioni, si susseguono giornalmente messe in tutte le lingue, vengono recitate preghiere comunitarie per i malati e periodicamente si svolge la cerimonia di benedizione dei bambini.

Sul lastricato due mattonelle segnano il punto esatto dove si trovava Bernadette il giorno della prima apparizione, i pellegrini si raccolgono di fronte alla Statua della Madonna, situata nel punto dove si svolgevano le apparizioni, all’interno di una nicchia scavata sul lato destro della grotta.

Ai piedi della statua si eleva un roveto ardente composto da ceri, dal 1858, seguendo l’esempio di Bernadette, i fedeli arrivano alla grotta con un cero, manifestando in questo modo il loro essere fedeli a Cristo che nel Vangelo afferma “Sono la luce del mondo”.

All’interno, sul lado destro della grotta, un roseto piantato nella roccia ricorda il segno richiesto dal parroco di Lourdes, Don Peyramale, che richiedeva che la Madonna facesse fiorire il roseto della grotta.

A sinistra dell’altare si trova la sorgente scoperta da Bernadette il 25 febbraio 1858, visibile sotto una lastra di vetro, le cui acque sono state catturate e canalizzate per alimentare le fontane e le piscine, note per i molti fenomeni di guarigioni miracolose avvenute che la scienza non è stata in grado di spiegare.