Polenta, ricetta base con farina gialla

Ricetta per fare la polenta con farina gialla e sola acqua, oppure metà acqua e metà latte, in questo caso la polenta viene più fluida, da servire col mestolo, altrimenti, secondo la tradizione, dovrebbe essere tagliata con un filo. La polenta è buona fritta e anche accompagnata con latte freddo o panna.

polenta ricetta base

Ingredienti per 4 persone

– 350 g di farina gialla

– 1 litro e 1/4 di acqua

– sale

Come preparare la polenta con farina gialla

Mettere sul fuoco un paiolo di rame, o una pentola, con l’acqua e il sale; portare il liquido a ebollizione e versarci a pioggia, lentamente, la farina gialla, mescolando di continuo con un mestolo di legno, facendo bene attenzione che non si formino grumi.

Fare cuocere a fuoco medio, sempre girando, per almeno quaranta minuti, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Nel caso la polenta rassodi troppo, aggiungere poca acqua bollente per volta (mai fredda o tiepida).

La polenta è pronta quando si stacca facilmente dalle pareti del paiolo o della pentola.

A cottura ultimata rovesciare la polenta sopra un tagliere di legno e portarla in tavola ben calda, dopo affettarla con un filo.