Ricetta pastiera napoletana con ricotta

Come si fa la pastiera napoletana con ricotta fresca e canditi, ricetta con grano cotto saraceno profumata ai fiori d’arancio per un aroma più intenso.

pastiera napoletana con ricotta

Ingredienti 12 persone

– 150 g ca. di grano cotto saraceno o di riso

– 500 g di ricotta fresca

– 5 dl di latte

– 450 g di pasta frolla già pronta

– 1 limone

– 5 uova

– 200 g di zucchero

– 1 fiala d’acqua di fiori d’arancio

– cannella in polvere

– 3 cucchiai di canditi misti tritati

Preparazione pastiera napoletana

In un tegame scaldare il latte con la scorza del limone, quando inizia a bollire unirci il grano cotto saraceno e mescolare.

Dopo avere fatto cuocere per circa 4 minuti, togliere dal fuoco e scolare.

Se viene usato il riso occorre portarlo a cottura prima di scolarlo.

In una ciotola sbattere i 5 tuorli con lo zucchero, aggiungerci la ricotta, l’acqua di fiori di arancio e un pizzico di cannella.

Unire il grano o il riso intiepidito con i canditi tritati.

Mescolare e incorporarci gli albumi montati a neve.

Stendere la pasta frolla sulla tortiera foderata con la carta da forno, lasciandone un pò da parte per fare le strisce.

Versare sulla pasta frolla il composto di ricotta, livellare la superficie e disporre le strisce di frolla in orizzontale e verticale.

Cuocere nel forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti.