Aforismi sul parlare troppo: frasi su chi parla a vanvera

Citazioni e frasi sul parlare troppo, aforismi su discorsi a vanvera e parole a sproposito, esprimendo concetti senza alcun senso in un determinato caso specifico.

parlare troppo: frasi

Frasi sul parlare a vanvera

– La ragione per cui abbiamo due orecchie e una sola bocca è che dobbiamo ascoltare di più, parlare di meno.

– Chiacchiere da mensa e discorsi d’amore sono inafferrabili; i discorsi d’amore sono nubi, le chiacchiere da mensa sono fumi. (Victor Hugo)

– Un giorno il tempo racconterà tutto ai posteri: è un grande chiacchierone e per parlare non aspetta neanche di essere interrogato.

– Poca fede si deve prestare a chi chiacchiera molto. (Dionysius Cato)

– Le persone che continuano a parlare di questioni di poca importanza probabilmente hanno qualche problema nel loro animo. Ripetono all’infinito le stesse cose per essere elusive e per nascondere le loro difficoltà. Ascoltarle fa sorgere dubbi nel cuore.

– Un anziano, vedendo un cane, ebbe questo pensiero: “Il cane ha tanti amici perché muove la coda invece della lingua. (R.Kern)

– Se di una cosa non si sa parlare, bisogna stare zitti.

– Meno si ha da riflettere, più si parla.

– Nel parlare ci può essere onore o disonore; la lingua dell’uomo è la sua rovina.

– Crepitarono le voci allegre delle comari intente a candeggiar. (Lev Tolstoj)

– Chi parla troppo cerca di nascondere qualcosa. Chi tace in modo coerente è invece convinto di qualcosa.

– Nel molto parlare non manca la colpa, chi frena le labbra è prudente.

– È semplice chiacchiera ogni conversazione con chi non ha sofferto. (Emil Cioran)

– La maggior parte delle persone parla senza ascoltare. Ben pochi ascoltano senza parlare. È assai raro trovare qualcuno che sappia parlare e ascoltare.

– Aveva pensato che se gli esseri umani non si esercitavano in continuazione ad aprire e chiudere la bocca, correvano il rischio di cominciare a far lavorare il cervello. (Douglas Adams)

– E’ difficilissimo parlare senza dire qualcosa di troppo.

– Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiacchieroni: la parola ce l’hanno tutti, il buonsenso solo pochi. (Catone il Censore)

– C’è della gente che parla un minuto prima di pensare.

– Chi non sa tacere non sa parlare.

– I veri libri devono essere figli non della luce e delle chiacchiere ma dell’oscurità e del silenzio. (Marcel Proust)

Frasi sul parlare troppo

– I chiacchieroni sono i più discreti di tutti gli uomini: parlano, parlano e non dicono niente.

– Bisogna il più possibile scrivere come si parla e non parlare come si scrive.

– Se la tua mente non è aperta, tieni anche la tua bocca chiusa. (Sue Grafton)

– Parlare troppo: ecco la via più sicura per fraintendere, per rendere tutto piatto e insulso.

– Bisogna ascoltare molto e parlare poco per governare bene uno stato.

– Certe persone parlano soltanto perché pensano che il rumore sia più sopportabile del silenzio.

– Attento all’uomo che ti lascia parlare senza interromperti.

– Ci sono persone che parlano, parlano… sinché finalmente trovano qualcosa da dire.

– Conosco solo un uccello – il pappagallo – che parla; e non può volare molto alto. (Wilbur Wright)

– Amo molto parlare di niente; è l’unico argomento di cui so tutto.

– La gente esperta sa tastare il polso all’animo altrui attraverso la parola, e proprio per questo un saggio consiglia di parlare per farsi conoscere.

– Gli uomini hanno il dono della parola non per nascondere i pensieri, ma per nascondere il fatto che non li hanno.

– Chi parla da solo in pubblico a lungo, senza adulare gli ascoltatori, suscita antipatia.

– Parla poco, ascolta assai, e giammai non fallirai.

– Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiacchieroni: la parola ce l’hanno tutti, il buonsenso solo pochi. (Catone il Censore)

– Parlare oscuramente lo sa fare ognuno, ma chiaro pochissimi.

– Nell’amore, un silenzio val più di un discorso.

– Pensare prima di parlare è la parola d’ordine del critico. Parlare prima di pensare è quella del creatore.

– Quando colui che ascolta non capisce colui che parla e colui che parla non sa cosa stia dicendo: questa è filosofia.

– Se si tace per un anno, si disimpara a chiacchierare e si impara a parlare. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

Frasi sul parlare a sproposito

– Metà dell’arte della diplomazia consiste nel non dire nulla, specialmente quando stiamo parlando.

– Se vuoi che la gente pensi bene di te, non parlare mai troppo di te stesso.

– Per bene che si parli, quando si parla troppo, si finisce sempre per dire delle bestialità.

– In generale accetto senza problemi le chiacchiere di tutti e senza problemi le lascio perdere. (Charles Bukowski)

– La parola comunica il pensiero, il tono le emozioni.

– Solo quando si sarà imparato a mantenere il silenzio, si potrà imparare a parlare rettamente.

– Il fattore principale di distrazione non sono le chiacchiere della gente che ci circonda, ma quel chiacchiericcio che avviene all’interno della nostra mente. Per poter raggiungere una perfetta concentrazione è necessario mettere a tacere queste voci interiori. (Daniel Goleman)

– Molte parole non sono mai indizio di molta sapienza.

– È proprio dell’uomo coraggioso parlare poco e compiere grandi imprese; è proprio dell’uomo di buon senso parlare poco e dire sempre cose ragionevoli.

– Certe persone sono cattive unicamente per bisogno di parlare. La loro conversazione, chiacchiera nei salotti e cicaleccio nelle anticamere, somiglia a quei camini che consumano presto la legna: occorre loro molto combustibile, il prossimo. (Victor Hugo)

– La lingua è l’espressione del pensiero: ogni volta che parli la tua mente sfila davanti a tutti.

– Tutto ciò su cui molti oggi parlano a vanvera, io nel mio libro l’ho messo saldamente al suo posto, semplicemente con il tacerne. (Ludwig Wittgenstein)

– È bene parlare solo quando si deve dire qualcosa che valga più del silenzio.

– L’ignorante parla a vanvera, l’intelligente parla al momento opportuno, il saggio parla se interpellato, ‘o fesso parla sempre (Totò)

– Il miglior momento per tenere a freno la lingua è quando senti che devi dire qualcosa per non scoppiare.

– A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio. (Oscar Wilde)

– Parlare troppo è la peggiore forma di comunicazione. L’uomo non si esprime pienamente che attraverso i suoi silenzi.

– Ci vogliono due anni per imparare a parlare e cinquanta per imparare a tacere. (Ernest Hemingway)

– Nella vita, come nell’arte, è difficile dire qualche cosa che abbia la stessa efficacia del silenzio.