Frasi sull'ostentazione

Frasi sull’ostentazione: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sull’ostentazione, ovvero sull’atto di mettere smisuratamente in mostra capacità personali, ricchezze, azioni compiute e stile di vita per fare colpo sugli altri, tendendo a nascondere il proprio vero essere.

Citazioni sull’ostentazione

– Chi vive esteticamente vive sempre solo nel momento. (Soren Kierkegaard)

– Carattere è gentilezza senza ostentarla. (Paul Tournier)

– Gli artisti non solo sono immaturi, ma ostentano e usano la loro immaturità come alibi disonesto per difendersi dalle critiche dei loro lavori. (Yukio Mishima)

– La prova dell’onestà è ciò che fai quando nessuno ti sta guardando. (Denis Waitley)

– Assai difficile mi pare a decidere se sia o più contrario ai primi principii della costumatezza il parlare di sé lungamente e per abito, o più raro un uomo esente da questo vizio. (Giacomo Leopardi)

– Parla propriamente, e con il minor numero di parole che ti è possibile, ma sempre in modo semplice; perché il fine di un discorso non è l’ostentazione, ma l’essere compresi. (William Penn)

– La confessione delle nostre mancanze è un compito ingrato. Sa più di ostentazione che di sincerità e modestia. Sembra come se noi considerassimo le nostre debolezze altrettanto buone quanto le virtù degli altri. (William Hazlitt)

– Siamo tutti impostori in questo mondo, noi tutti facciamo finta di essere qualcosa che non siamo. (Richard Bach)

– È semplice passare per persone brillanti prendendo le frasi di altre persone brillanti. (Randy Pausch)

– Accertati che il tuo aspetto esterno sia una buona immagine riflessa del tuo aspetto interno. (Jim Rohn)

– È più facile sembrar degni delle cariche che non si hanno che di quelle che si ricoprono. (Francois De La Rochefoucauld)

– Nessuno può, per un periodo che non sia brevissimo, indossare una faccia da mostrare a se stesso e un’altra da mostrare a tutti gli altri, senza alla fine trovarsi nella condizione di non capire più quale possa essere la vera. (Nathaniel Hawthorne)

– Non è sciocco chi ostenta di essere tale, ma colui che davvero lo è. (Baltasar Gracian)

– L’aspetto esteriore è un povero sostituto del valore interiore. (Esopo)

– Gli eccessi sono essenzialmente gesta. È facile essere estremamente crudeli, magnanimi, umili e altruisti, quando vediamo noi stessi come attori in una performance. (Eric Hoffer)


– Molti degli uomini preferiscono l’apparenza più che l’essenza, scostandosi dal giusto. (Eschilo)

– Ci sono soltanto due tipi di dottori: quelli che esercitano col loro cervello e quelli che esercitano con la loro lingua. (William Osler)

– Il modo per ottenere una buona reputazione sta nell’agire per essere ciò che desideri apparire. (Socrate)

– Il vero esibizionismo consiste nel mostrare ciò che non si possiede. (Stanislaw Jerzy Lec)

– La moda è la scienza dell’apparenza, che ispira con il desiderio di apparire piuttosto che di essere. (George Bancroft)

– L’avaro diventa ricco facendo mostra di essere povero, mentre il prodigo s’impoverisce facendo mostra di essere ricco. (William Shenstone)

Aforismi sull’ostentazione

– Poniamo più attenzione nel far credere agli altri di essere felici che non cercare di esserlo veramente. (Francois De La Rochefoucauld)

– In questo nostro mondo non conta quel che si fa, importa più quel che si riesce a far credere alla gente di aver fatto. (Arthur Conan Doyle)

– Nessuno si duole con maggiore ostentazione di chi maggiormente gioisce. (Publio Cornelio Tacito)

– Vana è la gloria di chi cerca la fama solo nel luccicare delle parole. (Francesco Petrarca)

– Pochi vedono come siamo, ma tutti vedono quello che fingiamo di essere. (Niccolò Machiavelli)

– Di tutte le buone azioni, la più bella è senza dubbio quella di nascondere i propri meriti. (Alphonse Karr)


– Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze. (Oscar Wilde)

– Fai tutto ciò che ti è possibile in maniera ostentata per tutto il tempo. (George Smith Patton)

– Ci guadagneremmo di più a farci vedere come siamo che a cercar di apparire quel che non siamo. (Francois De La Rochefoucauld)

– Perlopiù gli uomini riescono meglio a compiere le grandi azioni piuttosto che le buone. (Montesquieu)

– Per me odioso, come le porte dell’Ade, è l’uomo che occulta una cosa nel suo seno e ne dice un’altra. (Omero)

– Al giorno d’oggi, le cosiddette persone intelligenti non fanno altro che ostentare saggezza per confondere la gente con la propria mercanzia. Così, risultano inferiori alle persone semplici; queste, infatti, sono sincere e spontanee. (Yamamoto Tsunetomo)

– Cercando di sembrare ciò che non siamo, cessiamo di essere quel che siamo. (Ernst Junger)

– Colui che scrive in modo affettato somiglia a colui che si mette in ghingheri per non essere scambiato e confuso col volgo; è questo un pericolo che il gentleman non corre mai, anche se indossa l’abito più misero. (Arthur Schopenhauer)

– Non giudicare gli uomini dalla loro pura apparenza; perché la risata leggera che spumeggia sulle labbra spesso ammanta le profondità della tristezza, e lo sguardo serio può essere il sobrio velo che copre una pace divina e la gioia. (Harry Forster Chapin)

– Come i poeti amano le loro opere e i padri i loro figli, così anche quelli che si sono arricchiti s’occupano con premura dei propri averi perché è opera loro, oltre che, come gli altri, per l’utilità che ne ricavano. Perciò la loro compagnia è molesta, dal momento che non sono disposti ad elogiare altro che la ricchezza. (Platone)

– Preferisco essere odiato per ciò che sono, piuttosto che essere amato per ciò che non sono. (Kurt Cobain)

– È un gran sollievo non essere costretti a manifestare doti che non si posseggono. (Agatha Christie)


– Perché c’è ancora qualcuno che ti apprezza per come sei e non per come devi essere. (Johnny Depp)

– Per la maggior parte dei ricchi, il principale piacere della ricchezza consiste nello sfoggiarla. (Adam Smith)

– Abbi più di quanto mostri, parla meno di quanto sai. (William Shakespeare)

Frasi sull’ostentazione

– Troppe persone spendono denaro che non hanno guadagnato, per comprare cose che non vogliono, per impressionare gente che non gli piace. (Will Smith)

– Pochissime persone leggono Newton, perché bisogna essere dotti per capirlo. Tutti però ne parlano. (Voltaire)

– Ognuno di noi s’innamora spontaneamente, ma sono ben poche le persone dal cuore tanto generoso da amare senza essere incoraggiate. In nove casi su dieci, a una donna conviene mostrare ancora più affetto di quello che prova. (Jane Austen)

– Le persone che mostrano le loro ferite, non sono mai state ferite seriamente. (Kees Buddingh)

– Ciò che è dato con orgoglio ed ostentazione dipende più dall’ambizione che dalla generosità. (Lucio Anneo Seneca)

– La vera intelligenza maschera se stessa. Ostentare è già scoprire, scoprire è rendere vulnerabile. (Leunam Aeport)

– Il tempo non si ferma ad ammirare la gloria: se ne serve e passa oltre. (Chateaubriand)

– Per la maggior parte dei ricchi, il principale piacere della ricchezza consiste nello sfoggiarla. (Adam Smith)

– Nessuno si duole con maggiore ostentazione di chi maggiormente gioisce. (Publio Cornelio Tacito)


– Se penso anche a tanti fedeli delle nostre messe domenicali, che fanno a gara per fare atto di presenza ai riti e alle iniziative parrocchiali solo per “farsi vedere”, per puro gusto dell’affermazione di sé o per esercizio di un potere che non sono riusciti a ottenere da nessun’altra parte. (Don Andrea Gallo)

– La carità che si affretta a proclamare i suoi buoni propositi, cessa di essere carità, ed è solo superbia ed ostentazione. (William Hutton)

– Non si è mai tanto ridicoli per le qualità che si hanno quanto per quelle che si ostenta di avere. (François de La Rochefoucauld)

– Generalmente è più utile fare i conti con i nostri difetti che fare sfoggio di ciò che siamo riusciti a fare. (Thomas Carlyle)

– Ogni volta che iniziamo a pensare di essere il centro dell’universo, l’universo si gira e dice con un’aria leggermente distratta: “Mi dispiace. Può ripetermi di nuovo il suo nome? (Margaret Maron)

– Gli uomini si distinguono da ciò che mostrano e si assomigliano in ciò che nascondono. (Paul Valéry)

– La carità che si affretta a proclamare i suoi buoni propositi, cessa di essere carità, ed è solo superbia ed ostentazione. (William Hutton)

– Se le persone sentono il bisogno di dirti quanto successo hanno, non sono affatto persone di successo. (Jon Bon Jovi)

– Ostentare e farsi vedere… Ciò che non si vede non esiste. (Baltasar Graciàn)

– I ricchi: si vede bene quello che hanno, non si vede quello che loro manca. (Sant’Agostino)

– Il nostro mondo è fatto solo per l’ostentazione: gli uomini non si gonfiano che di vento, e si muovono a balzi, come i palloni. (Michel De Montaigne)

– Ostentare e farsi vedere, ciò che non si vede non esiste, la luce ha fatto risplendere il creato. Colmate le lacune, gli spazi lasciati vuoti e create una seconda possibilità, specialmente se accompagnata da genuino merito. (Baltasar Gracian)