Oasi di Massaciuccoli

Massaciuccoli (Toscana): cosa vedere

Cosa vedere a Massaciuccoli, itinerario comprendente la villa romana e il percorso a piedi nelle aree palustri, ideale per osservare uccelli rari usufruendo degli appositi capanni.

Informazioni turistiche

La località di Massaciuccoli, situata nel comune di Massarosa in provincia di Lucca in Toscana, immersa fra gli ulivi ed affacciata sul lago omonimo, offre un affascinante ambiente naturale ed interessanti testimonianze della presenza umana risalenti al periodo etrusco e romano.

La zona si estende sulla riva orientale del lago, di fronte a Torre del lago, il cui nome è legato a quello del grande compositore Giacomo Puccini, che qui visse e compose molte delle sue famose opere liriche.

Cosa vedere

Scendendo dalla collina verso il lago, s’incontrano i resti di una villa romana di età imperiale.

Più in basso, lungo il percorso viario, sono visibili i resti di una stazione di posta.

Giunti al lago, residuo di una grande laguna formatasi fra l’Arno e il Serchio oltre 5000 anni fa, tramite delle passerelle di legno è possibile addentrarsi nel parco oasi.

Tramite degli appositi punti di osservazione, costituiti da alcuni capanni, fatti di legno e canne e posti lungo il percorso, è possibile osservare le aree palustri circostanti, per vedere da vicino le specie rare di uccelli che qui sono solite nidificare.