Frasi sulla leggerezza

Frasi sulla leggerezza: citazioni, aforismi

Citazioni, aforismi e frasi sulla leggerezza, riferito al modo di vivere la vita, ovvero in modo leggero ma senza superficialità, sdrammatizzando le situazioni per affrontarle meglio.

Citazioni sulla leggerezza

– La leggerezza per me si associa con la precisione e la determinazione, non con la vaghezza e l’abbandono al caso. (Italo Calvino)

– Liberatevi della zavorra, uomini! Lasciate che l’imbarcazione della vostra vita sia leggera, carica soltanto di quello di cui avete bisogno: una casa accogliente e qualche semplice piacere, un paio di amici degni di questo nome, qualcuno da amare e che vi ami, un gatto, un cane, e una o due pipe, cibo e indumenti a sufficienza e da bere in abbondanza, perché la sete è una compagna pericolosa. (Jerome K. Jerome)

– Se un pesce è la personificazione, l’essenza stessa del movimento dell’acqua, allora il gatto è diagramma e modello della leggerezza dell’aria. (Doris Lessing)

– Come vorrebbe imparare la leggerezza! (Milan Kundera)

– Chi non riesce a trovare la via verso il proprio ideale, vive in maniera più frivola e sfrontata dell’uomo senza ideale. (Friedrich Wilhelm Nietzsche)

– Le promesse non dovrebbero venire fatte con leggerezza a meno che non si voglia che siano ricevute con leggerezza. (Denis Waitley)

– E’ affascinante la rapidità, la leggerezza con cui s’è abbandonato il concetto di frontiera, e quindi d’identità e di responsabilità. La letteratura ha partecipato a questa rottura: smettendo l’impegno, qualsiasi tensione morale. Per paura d’essere antiquata. (Abraham Yehoshua)

– Se un pesce è la personificazione, l’essenza stessa del movimento dell’acqua, allora il gatto è diagramma e modello della leggerezza dell’aria. (Doris Lessing)

– Durante il giorno, cammina con leggerezza, siedi con leggerezza. Sorridi più spesso guardando in alto, come se sorridessi al cielo. (Swami Kriyananda)

– La leggerezza è il maggior ostacolo per la reputazione. Come l’uomo riservato è considerato più che uomo, così l’uomo leggero è tenuto in conto di meno che uomo. Non c’è difetto che arrechi maggiore discredito, perché la leggerezza si pone a fronte a fronte con la serietà e le muove guerra; l’uomo leggero non può essere tenuto in conto d’uomo di valore, soprattutto se è vecchio, perché l’età stessa lo obbligherebbe a mostrarsi saggio. (Baltasar Gracián)

– Con quanta leggerezza e con che pessimi materiali l’uomo costruisce le sue scuse. (Milan Kundera)

– Si è così profondi, ormai, che non si vede più niente. A forza di andare in profondità, si è sprofondati. Soltanto l’intelligenza, l’intelligenza che è anche “leggerezza”, che sa essere “leggera”, può sperare di risalire alla superficialità, alla banalità. (Leonardo Sciascia)

Aforismi sulla leggerezza

– Le donne leggere sono quelle che pesano maggiormente sul portafoglio di un uomo. (Marcel Achard)

– Dopo aver perso mio padre, mi sono reso conto che nessuno di noi dovrebbe prendere le cose troppo sul serio, perché tutto si aggiusta. Tutto. Non importa cosa accada, o quanto difficili diventino le cose, alla fine ti sentirai meglio. (Chris Rock)

– Prendete la vita con leggerezza, che leggerezza non è superficialità ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore. (Italo Calvino)


– Perché questo? Ahi litigioso amore, o amore odiato, tutto quanto dal nulla fu creato. Vanità seria, pesante leggerezza, disarmonico caos di forme belle. (Romeo)

– E’ mai possibile che la modestia seduca i nostri sensi più che la leggerezza della donna? (William Shakespeare)

– Quanto alla leggerezza del fardello, così dovrebbe essere ogni volta che uomo e donna portano con sé ciò che hanno, e che ciascuno di loro si porti dentro l’altro, per non dover ritornare sui loro passi, è sempre tempo perduto e basta. (José Saramago)

– Talvolta ci lamentiamo con leggerezza dei nostri amici per giustificare in anticipo la nostra leggerezza. (François de La Rochefoucauld)

– Ogni scena, ogni inquadratura deve emanare leggerezza e calma. Il film come forma che tende alla chiusura, ma allo stesso tempo tende a rompere gli argini: diventa significativo proprio nelle fessure degli argini, dove qualcosa sfugge. (Wim Wenders)

– La leggerezza è propria dell’età che sorge, la saggezza dell’età che tramonta. (Marco Tullio Cicerone)

– Il flirt è permesso. È conciliabile con tutte le esigenze della vita elegante. Ma l’amore no. È la meno mondana delle passioni, la più antisociale, la più selvaggia, la più barbara. Così, la società lo giudica più severamente della galanteria e della leggerezza dei costumi. In un certo senso, ha ragione. (Anatole France)

– All’infuori del sole, dei baci e dei profumi selvaggi, tutto ci sembra futile. (Albert Camus)

– Non credo a differenze di ceti e di livelli nella musica: il termine “musica leggera” si riferisce solo alla leggerezza di chi l’ascolta, non di chi l’ha scritta. (Nino Rota)

Frasi sulla leggerezza

– Bisogna essere leggeri come una rondine non come una piuma. (Paul Valéry)

– Appare meritorio il leggere, ma non congedare con leggerezza la convinzione stampata nel tuo petto che lo stupido pensiero più trascurato, l’emozione spontanea meno significativa che ti appartiene è per te molto di più delle biblioteche. (Ralph Waldo Emerson)

– Amavamo la malinconia con la stessa leggerezza con la quale amavamo il piacere. (Joseph Roth)


– Giurare in nome di Dio oggi è d’uso generale e quotidiano. Di tutte le nostre membra infatti la più sventurata è la lingua, che chiacchiera a vanvera, fa poca attenzione a non nominare il nome di Dio con leggerezza in cose da poco, mentre dovrebbe tenerlo in alto onore. (Martin Lutero)

– Nell’età matura, si arriva facilmente a essere meno superficiali, ma allo stesso tempo diventa più difficile essere leggeri. (Charles Augustin Sainte Beuve)

– Fare i cinici è pure un modo di dare leggerezza alla vita quando comincia a pesare. (Luigi Pirandello)

– Esiste una leggerezza della pensosità, così come tutti sappiamo che esiste una leggerezza della frivolezza; anzi, la leggerezza pensosa può far apparire la frivolezza come pesante e opaca. (Italo Calvino)

– Se vuoi viaggiare lontano e veloce, viaggia leggero. Spogliati di tutte le invidie, gelosie, ripicche, egoismi e paure. (Cesare Pavese)

– La facilità e la velocità nel fare una cosa non danno al lavoro durevole solidità né la precisione della bellezza. (Plutarco)

– Questo romanzo non dovrebbe essere messo da parte con leggerezza. Ma scagliato via con grande forza. (Dorothy Parker)

– Semplificare, vuol dire anche aggiungere leggerezza. (Colin Chapman)