Lasagne con salmone e gorgonzola

Lasagne con salmone e gorgonzola

Come cucinare le lasagne alternando le sfoglie con strati di filetti di salmone e panna, per concludere con una crosta di gorgonzola e pecorino grattugiato. Il tempo di preparazione è di circa 30 minuti

Ingredienti per 4 persone

– 300 g di sfoglie per lasagne

– 300 g di filetti di salmone

– succo di mezzo limone

– scorza grattugiata di mezzo limone non trattato

– 1 cipolla

– 80 g di burro

– 100 ml di vino bianco

– 250 ml di panna

– 100 g di gorgonzola

– 100 g di pecorino

– sale e pepe

Preparazione

Cuocere al dente le sfoglie di lasagne, poche alla volta e in acqua bollente salata, quindi tirarle su via via con un mestolo forato, sgocciolarle e distenderle sopra un canovaccio pulito e asciutto.

Lavare il salmone, asciugarlo, bagnarlo con il succo di limone, salarlo leggermente e tagliarlo a dadini.

Pelare la cipolla, affettarla finemente e farla soffriggere in padella con un po’ di burro.

Versarci il vino bianco, aggiungere la panna, sale e pepe, fare addensare e poi unire il salmone e la scorza di limone.

In una zuppiera schiacciare il gorgonzola con una forchetta e grattugiare il pecorino.

Ungere una teglia da forno con il burro e disporre a strati alternati le sfoglie di lasagne e la salsa di salmone con panna, terminando con uno strato di sfoglie.

Distribuirci sopra il gorgonzola, il pecorino e il restante burro a fiocchetti.

Mettere la teglia in forno già caldo e fare cuocere per circa 15 minuti.