Hammamet: cosa vedere nella città dei bagni

Cosa vedere a Hammamet, itinerario comprendente i principali luoghi di interesse, tra cui la zona delle spiagge, l’antica Medina, con la Moschea e il Forte arabo.

Medina - Hammamet

Turismo Hammamet

La città di Hammamet si trova in Tunisia, bagnata dall’omonomo golfo del Mar Mediterraneo. Il nome Hammamet è il plurale di Hammam che significa i bagni.

Le sue spiagge sono ampie e curate, il clima è mite.

Il suo entroterra è ricco di piante di aranci, limoni, coltivazioni di viti e oliveti. Il clima di questa elegante cittadina tunisina è mitigato dal mare, particolarmente caldo da marzo a ottobre.

A Yasmine Beach, che è la parte nuova della città, si trovano le spiagge e numerose strutture ricettive, sorte a partire dal 1920 in poi, seguendo il destino di altre località del paese, rinomate dal punto di vista turistico, come Tunisi e Monastir.

La Medina è la parte vecchia della città, caratterizzata da un complesso di case bianche, vicoli, botteghe di artigianato locale.

Circondata da mura comprende al centro la Moschea.

In posizione dominante si trova la Kasba, un antico forte Arabo.

Passeggiando nel centro cittadino si possono notare numerosi caffè alla moda e prestigiosi negozi appartenenti a ogni categoria merceologica.

Nell’entroterra di Hammamet sono presenti estese coltivazioni di aranci e limoni.