Guarda (Portogallo): cosa vedere, Cattedrale

Cosa vedere a Guarda, itinerario comprendente i principali monumenti e luoghi di interesse presenti in questa cittadina del Portogallo, tra cui la Cattedrale.

Cattedrale di Guarda (Portogallo)

Turismo Guarda

Posta in cima ad una collina, a mille metri di altitudine, Guarda ebbe un ruolo rilevante in epoca medievale, nel garantire, grazie alla sua posizione strategica, l’integrità territoriale del Portogallo contro le mire espansionistiche della Corona di Castiglia.

Fa parte della regione Beira Alta, di cui è il principale centro e sede vescovile.

Le Chiese della Misericordia e di San Vincenzo costituiscono da sole la parte architettonica in stile barocco presente nella cittadina.

Molto interessanti anche il Palazzo del Consiglio del sedicesimo secolo, e il Castello del dodicesimo secolo, da cui è possibile vedere un ottimo panorama sulla città e quello che rimane di una calzata romana.

La Torre dos Ferreiros è parte integrante di un’antica porta delle mura medioevali.

Nella piazza de Luis de Camoes si trova la Cattedrale in stile gotico dive su fondono piacevolmente elementi manuelini e rinascimentali.

Nel suo interno sono conservate delle eccellenti rappresentazioni della vita di Gesù, relizzate in pietra.

Dietro il duomo si trova l’antica Torre de Menagem.

Nel Museo archeologico sono conservati reperti archeologici romani e visigoti, dipinti religiosi antichi e dipinti moderni.

Un’ala del museo è dedicata ad armi e armature.