Campo di Giove: cosa vedere nella località sciistica abruzzese

Cosa vedere a Campo di Giove, rinomata località sciistica situata ai piedi della Majella e facente parte della Comunità Montana Peligna, oltre che del Parco Nazionale della Majella.

Campo di Giove: centro storico

Turismo Campo di Giove

A Campo di Giove, molto apprezzato per la bellezza dei suoi paesaggi naturali incontaminati, si trovano le piste da sci più alte di tutto l’Abruzzo.

Partendo da Tavola Rotonda, a 2350 metri di altitudine, e passando attraverso la faggeta di Quartarana, si arriva con una suggestiva discesa fino alla stazione di partenza dell’impianto risalita situato presso Campo di Giove.

Per quanto riguarda lo sci di fondo, sono presenti 5 km di pista che, partendo dal lago Ticino e passando attraverso il bosco, giungono fino a FF.SS. Majella.

La località Campo di Giove fa parte del comprensorio sciistico denominato “Sci dei Parchi”, insieme a Scanno, Monte Rotondo e Passo Leonardo.

Con un unico skipass è possibile usufruire di tutti i 21 chilometri di piste e dei 15 impianti di risalita.

Collocato sulle pendici del monte Tavola Rotonda, Campo di Giove è un piccolo paesino che possiede un gradevole centro storico, dove è possibile ammirare suggestive vedute.

Tra i luoghi più intressanti da vedere rientrano la chiesa di Sant’Eustachio, edificata sui resti di un edificio romano, Casa Quaranta del XV secolo, Palazzo delle Logge del XVI secolo, Palazzo Nanni e Palazzo Ricciardi.