Frasi della Bibbia: aforismi, citazioni

Frasi celebri più belle presenti nella bibbia, una raccolta da non perdere tra citazioni, aforismi amore e versetti in grado di aiutare a capire meglio il senso della vita e dalla morte.

frasi celebri bibbia

Citazioni della bibbia

– Ed ecco una voce dai cieli esclamare: “Questo è il mio figliuolo, il diletto in cui mi compiaccio”.

– L’anima mia attende il Signore più che le sentinelle l’aurora.

– La fede è il fondamento di ciò che speriamo e la prova delle cose che non vediamo.

– Non giudicate e non sarete giudicati; non condannate e non sarete condannati; perdonate e sarete perdonati.

– Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te.

– Non essere invadente per non essere respinto. Non essere distante per non essere dimenticato.

– Il sovrano, con la giustizia, rende stabile il paese; ma chi pensa solo a imporre tasse, lo rovina.

– Io vi parlo come a persone intelligenti. Giudicate da soli quello che dico.

– La fede è certezza di cose che si sperano, dimostrazione di cose che non si vedono.

– Andò in Gerusalemme; davanti all’arca dell’alleanza del Signore offrì olocausti, compì sacrifici di comunione e diede un banchetto per tutti i suoi servi.

– E in questo sta l’amore: nel camminare secondo i suoi comandamenti. Questo è il comandamento che avete appreso fin dal principio; camminate in esso.

– Se anche parlassi le lingue degli uomini e degli angeli, ma non avessi la carità, sono come un bronzo che risuona o un cembalo che tintinna.

– L’uomo giusto ha cura della vita del proprio animale; soltanto gli empi gli usano crudeltà.

– Se uno farà una lesione al suo prossimo, si farà a lui come ha fatto all’altro; frattura per frattura, occhio per occhio, dente per dente; gli si farà la stessa lesione che egli ha fatto all’altro.

– Il ricco domina sul povero e chi riceve prestiti è schiavo del suo creditore.

– Ciò che è storto non si può raddrizzare e quel che manca non si può contare.

– Il saggio ha gli occchi in fronte, ma lo stolto cammina nel buio. Ma so anche che un’unica sorte è riservata a tutt’e due.

– Il cuore dei saggi è in una casa in lutto e il cuore degli stolti in una casa in festa.

– Non esser troppo scrupoloso né saggio oltre misura. Perché vuoi rovinarti? Non esser troppo malvagio e non essere stolto. Perché vuoi morire innanzi tempo?

– Non indagare i misteri di Dio e la natura del cielo; poiché sei mortale, curati di ciò che è mortale.

– L’amore per il denaro è la radice di ogni sorta di cose dannose.

Aforismi della bibbia

– Fai agli altri ciò che vorresti fosse fatto a te.

– Solo un soffio è ogni uomo che vive, come ombra è l’uomo che passa; solo un soffio che si agita, accumula ricchezze e non sa chi le raccolga.

– La pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d’angolo. Ecco l’opera del Signore una meraviglia ai nostri occhi.

– Non si vive di solo pane.

– La scienza vale più delle perle e nessuna cosa preziosa l’uguaglia.

– La preghiera di chi si umilia penetra attraverso le nubi.

– L’aspettazione differita fa ammalare il cuore, ma la cosa desiderata quando avviene diventa realmente un albero di vita!

– L’anima sazia calpesterà il miele di favo, ma all’anima affamata ogni cosa amara è dolce.

– Il povero è odioso perfino ai parenti, il ricco invece ha molti amici. Chi disprezza il tapino, commette peccato, felice invece chi ha pietà dei poveri.

– Alla sera della vita ciò che conta è avere amato.

– La mente dell’uomo pensa molto alla sua via, ma il Signore dirige i suoi passi.

– Un piatto di verdura con l’amore è meglio di un bue grasso con l’odio.

– Meglio un rimprovero aperto che un amore celato.

– Ecco, i giorni vengono, dice Jahvè, quand’io farò sorgere a Davide un germoglio giusto, il quale regnerà da re e prospererà, e farà ragione e giustizia nel paese. (Geremia)

– L’odio suscita litigi, l’amore ricopre ogni colpa.

– Allora intenderai la giustizia, l’equità, la rettitudine, tutte le vie del bene. (Proverbi)

– La collera è crudele, l’ira è impetuosa; ma chi può resistere alla gelosia?

– Ma guai a voi, Farisei, poiché pagate la decima della menta, della ruta e d’ogni erba, e trascurate la giustizia e l’amor di Dio! Queste son le cose che bisognava fare, senza tralasciar le altre. (Luca)

– Un cuore tranquillo è la vita di tutto il corpo, l’invidia è la carie delle ossa.

– Così anche voi, di fuori apparite giusti alla gente; ma dentro siete pieni d’ipocrisia e d’iniquità. (Matteo)

– Occhio per occhio, dente per dente.

Frasi della bibbia

– L’Onnipotente noi non lo possiam scoprire. Egli è grande in forza, in equità, in perfetta giustizia; egli non opprime alcuno. (Giobbe)

– E’ il diavolo che si finge servitore, per diventare padrone.

– Perché la legge fu data per mezzo di Mosè, la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo. (Giovanni)

– Siate umili come colombe e prudenti come serpenti.

– Guidami nella tua verità e istruiscimi, perché sei tu il Dio della mia salvezza, in te ho sempre sperato. (Salmo 25)

– Il Signore gli darà compenso secondo le sue opere.

– La verità è principio della tua parola, resta per sempre ogni sentenza della tua giustizia. (Salmo 119)

– Una donna silenziosa, è un dono di Dio!

– Gli disse Gesù: Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. (Giovanni)

– L’amico fedele è un balsamo nella vita.

– Non essere facile a irritarti nel tuo spirito, perché l’ira alberga in seno agli stolti. (Qoèlet)

– Non vi è nulla di nascosto che non debba essere rivelato. Né cosa segreta che non venga alla luce.

– Non essere invadente per non essere respinto, ma non allontanarti troppo per non essere dimenticato. (Siracide)

– Pigro, osserva la formica, considera le sue abitudini, e ravvediti!

– Non affannatevi a cercare la morte con gli errori della vostra vita, non attiratevi la rovina con le opere delle vostre mani. (Sapienza)

– Non temerai i terrori della notte, nè la freccia che vola di giorno, la peste che vaga nelle tenebre, lo sterminio che devasta a mezzogiorno. Mille cadranno al tuo fianco, diecimila alla tua destra; ma nulla ti potrà colpire.

– Il saggio ha gli occhi in fronte, ma lo stolto cammina nel buio. (Qoèlet)