Frasi sul bacio

Frasi sul bacio: aforismi, citazioni

Citazioni, aforismi e frasi sul bacio, ovvero sull’atto del baciare, che consiste nell’appoggiare le proprie labbra sulla guancia o sulle labbra di un’altra persona, premendo con forza variabile per un tempo più o meno lungo.

Citazioni sul bacio

– La parte più difficile non è il primo bacio, ma l’ultimo. (Paul Geraldy)

– L’estasi era sulle tue labbra, nettare degli dei fu il tuo dono. Tutto nel bacio di una ragazza. (Edgar Wallace)

– L’universo è appeso a un bacio, esiste grazie al sostegno di un bacio. (Shneur Zalman)

– Non dimostro il mio amore con un bacio, lo dimostro ballando. (Fred Astaire)

– Un bacio, tutto sommato, che cosa è? Un giuramento un po’ più ravvicinato, una promessa più precisa, una confessione che si vuole confermare. (Edmond Rostand)

– In ogni bacio, oltre alle nostre bocche bagnate, alle nostre lingue, entrava in gioco qualcos’altro: i nostri ricordi. (Orhan Pamuk)

– Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato. (Italo Calvino)

– Il bacio si posa sulla fronte di una giovane ragazza, sulla guancia di una mamma, sulla mano di una giovane donna, sul viso di un neonato, sulle labbra di un’amante. (Gustave flaubert)

– Il bacio. Primula nel giardino delle carezze. (Paul Verlaine)

– Non c’è niente di male nel fatto che un perfetto straniero ti baci, fintanto che è perfetto. (Mae West)

– Il bacio si posa sulla fronte di una giovane ragazza, sulla guancia di una mamma, sulla mano di una giovane donna, sul viso di un neonato, sulle labbra di un’amante. (Gustave Flaubert)

– Un uomo chiede sempre solo un bacio, perché sa che, se riesce a ottenere questo, il resto verrà senza chiederlo. (Helen Rowland)

– Non chiudere mai le tue labbra a coloro che hanno già aperto il tuo cuore. (Charles Dickens)

– Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale. (Margaret Fuller)

– La mia unica consolazione, quando salivo a coricarmi, era che la mamma sarebbe venuta a darmi un bacio una volta che fossi a letto. (Marcel Proust)

– Perché non è alle mie orecchie che hai sussurrato, ma dentro il mio cuore. Non erano le mie labbra che hai baciato, ma la mia anima. (Judy Garland)

– Il primo bacio è la parola pronunciata di concerto da quattro labbra che fanno dell’amore un re. (Khalil Gibran)

– Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato. (Italo Calvino)

– L’unica cosa che vale la pena rubare è un bacio da un bambino che dorme. (Joe Houldsworth)

– Bacio non dato è bacio sprecato, l’amore dev’essere assaggiato. (Edmund Vance Cooke)

– Ah, nei primi tempo in cui ci si ama, i baci nascono così naturalmente! Pullulano senza conoscer tregua, e sarebbe più difficile contare i baci che ci si è scambiati in un’ora che i fiori in un campo al mese di maggio. (Marcel Proust)

– Un complimento è come un bacio dato attraverso un velo. (Victor Hugo)

– Date sempre ai vostri figli il bacio della buonanotte, anche se sono già addormentati. (H. Jackson Brown)

– Scambieremo il bacio del vero amore. Quel dolce gesto che fa di noi un duo. (Amy Adams)

– Ci sono delle cose che non si possono dire che con un abbraccio… perché le cose più profonde e più pure forse non escono dall’anima finché un bacio non le invoca. (Maurice Maeterlink)

– Fa’ del tuo amore una pioggia di Baci sulle mie labbra. (Percy Bysshe Shelley)

– Quando l’età raffredda il sangue e i piaceri sono una cosa del passato, il ricordo più caro resta sempre l’ultimo, e la nostra memoria più dolc-e, quella del primo bacio. (Lord Byron)

– Ogni bacio scintillante e ogni contatto con la carne è un altro stralcio di cuore che non rivedrai più. (Neil Richard Gaiman)

– Baci, bave d’amore, basse beatitudini, o movimenti marini degli amanti confusi. (Paul Valery)

– Non la stavo baciando, le stavo sussurrando nella bocca. (Chico Marx)

– Un uomo chiede sempre “solo un bacio”, perché sa che, se riesce a ottenere questo, il resto verrà senza chiederlo. (Helen Rowland)

– Aveva visto lo splendore dei denti perfetti fra le sue labbra rosee e aveva sentito un desiderio irresistibile di mangiarselo a forza di baci. (Gabriel Garcia Marquez)

– In un bacio, saprai tutto quello che è stato taciuto. (Pablo Neruda)

– Mi domando chi sia stato lo sciocco che inventò il bacio. (Jonathan Swift)

– Dimmi, se ti prendessi un giorno e ti baciassi la pianta del piede, non zoppicheresti un poco, dopo tutto, per paura di schiacciare quel bacio? (Nichita Stanescu)

– E’ dolce quello che tu mi dici, ma più dolce è il bacio che ho rubato alla tua bocca. (Heinrich Heine)

Aforismi sul bacio

– Come è potuto accadere che le loro labbra si sono riunite? Come può accadere che gli uccelli cantano, che la neve si scioglie, che la rosa si apre, che il giorno albeggia dietro le forme rigide degli alberi sulla sommità fremente della collina? Un bacio, e tutto è stato detto. (Victor Hugo)

– Ora aggrappati al mio braccio, Tieniti forte. Visiteremo luoghi oscuri, ma io credo di sapere la strada. Tu bada solo a non lasciarmi il braccio. E se dovessi baciarti nel buio, non sarà niente di grave: è solo perché tu sei il mio amore. (Stephen King)

– Quando si vuole baciare una donna frigida, si ha l’aria di voler rimuovere della neve. (Jules Renard)

– La chimica è fondamentale nel bacio. (Rachel McAdams)

– Il bacio colpisce come la folgore, l’amore passa come un temporale, poi la vita torna a calmarsi come il cielo e ricomincia come prima. Si può ricordare una nuvola? (Guy de Maupassant)

– Vederci poco è un gioco. Per i baci e le canzoni, gli occhi vanno chiusi. (Mathias Malzieu)

– Il bacio di una donna può non lasciare traccia nell’anima, ma ne lascia sempre sul bavero della giacca. (Enrique Jardiel Poncela)

– Nessun sms potrà mai rimpiazzare il primo bacio. (Tom Brokaw)

– I baci scritti non arrivano a destinazione, ma vengono bevuti dai fantasmi lungo il tragitto. (Franz Kafka)

– O, un bacio, lungo come il mio esilio, dolce come la mia vendetta! (William Shakespeare)

– Un bacio legittimo non vale mai un bacio rubato. (Guy de Maupassant)

– E’ la passione che c’è in un bacio che gli dà la sua dolcezza; è l’affetto che c’è in un bacio che lo santifica. (Christian Nestell Bovee)

– Un bacio può essere una virgola, un punto interrogativo o un punto esclamativo. È una fondamentale regola di lettura che ogni donna dovrebbe conoscere. (Jeanne Bourgeois)

– I baci sulla pelle fanno piangere e sono una consolazione. (Marguerite Duras)

– Sono a favore di preservare l’abitudine francese di baciare le mani delle signore – dopo tutto, si deve cominciare da qualche parte. (Sacha Guitry)

– Ciuffi di capelli spettinati sfioravano il maestro e le sue guance e la fronte ardevano sotto i baci di lei. (Mikhail Bulgakov)

– Non è un bacio il vero autografo dell’amore? (Henry Finck)

– Quando solo la cenere del tempo scivolerà dolente sulla memoria, voglio ricordare l’umida carezza di un tuo bacio sulle mie labbra. (Nickleby)

– Un uomo strappa il primo bacio, implora il secondo, esige il terzo, prende il quarto, accetta il quinto e sopporta tutto il resto. (Helen Rowland)

– Mi chinai per darle il bacio della buonanotte, ma d’un tratto il bacio si fece selvaggio, un incendio, un uragano. Non potevo fermarmi. (Yves Montand)

– La decisione di baciare per primi è la più cruciale in ogni storia d’amore. (Emil Ludwig)

– Io capisco i tuoi baci, e tu i miei. (William Shakespeare)

– Cos’è un bacio? Un lambire di fiamma. (Victor Hugo)

– Ah, nei primi tempo di un amore, i baci nascono così naturalmente! Pullulano senza conoscer tregua, e sarebbe più difficile contare i baci che ci si è scambiati in un’ora che i fiori in un campo al mese di maggio. (Marcel Proust)

– L’amore degli uomini si distingue dalla stupida foia delle bestie soltanto per due funzioni divine: la carezza e il bacio. (Pierre Louys)

– E’ stato un bacio travolgente, di quelli che ti tolgono il respiro, ti fermano il cuore e ti spaventano a morte, perché portano a galla sentimenti che non hai mai provato prima, di quelli che ti rendono impotente. (Jessica Sorensen)

– Che cosa è rimasto dell’anima, mi chiedo, quando il lungo bacio è finito? (Robert Browning)

– L’istante in cui finisce un bacio è carico del malinconico dispiacere che connota un risveglio forzato. (Yukio Mishima)

– Una spugna per cancellare il passato, una rosa per addolcire il presente e un bacio per salutare il futuro. (Guy de Maupassant)

– Nel primo bacio d’amore rivive il paradiso terrestre. (Lord Byron)

– Le labbra che sanno di lacrime, dicono, sono le migliori da baciare. (Dorothy Parker)

– Era il bacio con il quale sarebbero stati confrontati tutti gli altri della sua vita per risultare puntualmente inferiori. (Stephen King)

– Succede ai baci come alle confidenze: uno tira l’altro, e via via si fanno più vicini e caldi. (Vivant Denon)

– L’amore degli uomini si distingue dalla stupida foia delle bestie soltanto per due funzioni divine: la carezza e il bacio. (Pierre Louys)

– Un bacio rende il cuore di nuovo giovane e spazza via gli anni. (Rupert Brooke)

– Bacio. Primula nel giardino delle carezze. (Paul Verlaine)

Frasi sul bacio

– Se per baciarti dovessi poi andare all’inferno, lo farei. Così potrò poi vantarmi con i diavoli di aver visto il paradiso senza mai entrarci. (William Shakespeare)

– Il bacio è il contatto tra due epidermidi e la fusione di due fantasie. (Alfred De Musset)

– Dammi mille baci e poi cento, poi altri mille e poi altri cento, e poi ininterrottamente ancora altri mille e altri cento ancora. Infine, quando ne avremo sommate le molte migliaia, altereremo i conti o per non tirare il bilancio o perché qualche maligno non ci possa lanciare il malocchio, quando sappia l’ammontare dei baci. (Catullo)

– Amore, quante strade per arrivare a un bacio, quale errante solitudine prima di arrivare alla tua compagnia. (Pablo Neruda)

– Non erano le mie labbra che hai baciato; ma la mia anima. (Judy Garland)

– Vieni, posa la testa sul mio petto, ed io t’acquieterò con baci e baci. (Lord Byron)

– Per una frazione di secondo mi domandai se, baciandola, avrei spezzato l’incantesimo tra di noi, ma era troppo tardi per tornare indietro. E quando le nostre labbra si incontrarono, fui certo che avrei potuto vivere cent’anni e visitare tutti i paesi del mondo, ma che niente avrebbe eguagliato l’intensità di quell’istante in cui baciavo per la prima volta la ragazza dei miei sogni pensando che il nostro amore sarebbe durato per sempre. (Nicholas Spark)

– Baci. Non sprecarli. Ma non contarli. (Marlene Dietrich)

– Il bacio è il modo più sicuro di tacere dicendo tutto. (Guy de Maupassant)

– La decisione di baciare per la prima volta è la più cruciale in qualsiasi storia d’amore. Essa cambia la relazione di due persone in modo ancor più forte della resa finale; perché il bacio ha in se già qualcosa di quella resa. (Emil Ludwig)

– Poi la baciò. Al tocco delle sue labbra sbocciò per lui come un fiore e l’incarnazione fu completa. (Francis Scott Fitzgerald)

– Il momento più bello dell’amore, l’unico che ci inebri totalmente, è questo preludio: il bacio. (Paul Géraldy)

– Il primo bacio non viene baciato dalle labbra, ma dagli occhi. (Thomas Bernhardt)

– Il matrimonio è il miracolo che trasforma un bacio da un piacere in un dovere, e una menzogna da un lusso in una necessità. (Helen Rowland)

– Il bacio è immortale. Viaggia da un labbro all’altro, da secolo a secolo, di età in età. Uomini e donne raccolgono questi baci, li offrono agli altri e poi muoiono a loro volta. (Guy de Maupassant)

– Ah! Come è dolce il sapore del caffè! Più dolce di mille baci, più dolce di un vino moscato. (Johann Sebastian Bach)

– I baci sono ciò che resta della lingua del Paradiso. (Joseph Conrad)

– Mi piaci quando taci perché sei come assente, e mi ascolti da lungi e la mia voce non ti tocca. Sembra che gli occhi ti sian volati via e che un bacio ti abbia chiuso la bocca. (Pablo Neruda)

– L’ardore di quel bacio non li abbandonò per molti giorni e riempì di fantasmi delicati le loro notti, lasciando il ricordo sulla pelle, come una bruciatura. La gioia di quell’incontro li rapiva, facendoli levitare per strada, li spingeva a ridere senza motivo apparente, li risvegliava concitati nel mezzo di un sonno. Si toccavano le labbra con la punta delle dita ed evocavano esattamente la forma della bocca dell’altro. (Isabel Allende)

– Anziché saziarmi, i baci hanno l’effetto opposto. (Suzanne Collins)

– Un uomo che riesce a guidare in modo sicuro mentre bacia una bella ragazza semplicemente non sta dando al bacio l’attenzione che merita. (Albert Einstein)

– L’unico linguaggio universale è il bacio. (Alfred De Musset)

– E ti bacio la bocca bagnata di crepuscolo. (Pablo Neruda)

– Le persone starebbero meglio la mattina se ricevessero un bacio sul naso. (Charles M.Schulz)

– Baciare è un mezzo per mettere due esseri così vicino che non riescono a vedere nulla di sbagliato l’uno nell’altro. (Rene Yasenek)

– Il primo bacio non è dato con la bocca ma con gli occhi. (Tristan Bernard)

– Non spaventarti se senti le mie labbra sul tuo collo, non volevo baciarti, è solo amore impacciato. (Franz Kafka)

– Oh invadimi con la tua bocca bruciante, indagami, se vuoi, coi tuoi occhi notturni, ma lasciami nel tuo nome navigare e dormire. (Pablo Neruda)

– Vorrei sapere perché mi ha baciato. Non lo so, mormorò… Voleva una risposta, al limite un rifiuto, ma certo non quel nulla. Non può cavarsela così, senza una spiegazione. Ma non c’era niente da dire. Quel bacio era come l’arte moderna. (David Foenkinos)

– Quei giuramenti, quei profumi, quei baci infiniti, rinasceranno. (Charles Pierre Baudelaire)

– Ora aggrappati al mio braccio, Tieniti forte. Visiteremo luoghi oscuri, ma io credo di sapere la strada. Tu bada solo a non lasciarmi il braccio. E se dovessi baciarti nel buio, non sarà niente di grave: è solo perché tu sei il mio amore. (Stephen King)

– Quello fu il miglior bacio subacqueo di tutti i tempi. (Rick Riordan)

– La maggior parte del sesso che avevo fatto in vita mia non era stato intimo come quel bacio. (Kirsten Dunst)

– Le giornate dovrebbero iniziare con un abbraccio, un bacio, una carezza e un caffè. Perché la colazione deve essere abbondante. (Charles M.Schulz)

– Baciare qualcuno per la prima volta è sempre una specie di miracolo, un viaggio inebriante lungo le rapide di uno strano fiume. (Peter Cameron)