Nigeria: cosa vedere, Abuja, Millennium Park

Cosa vedere in Nigeria, itinerario attraverso un territorio variegato, tra zone montuose, colline e pianure, visitare la capitale Abuja, dove si trovano il Millennium Park, area verde progettata da un italiano, la Moschea e l’università.

cartina Nigeria

Turismo Nigeria

Stato dell’Africa con il maggior numero di abitanti, la Nigeria è situata nella parte nord-orientale del Golfo di Guinea e confina con Niger, Ciad, Benin, Camerun e golfo di Guinea.

Ha per capitale Abuja, città situata al centro della nazione.

Il territorio del paese, suddiviso in stati e facente parte del Commonwealth britannico, presenta catene montuose e zone collinari nella parte centrale e settentrionale, mentre scendendo verso sud è pianeggiante.

La religione prevalente è quella musulmana mentre la moneta è la naira.

Le risorse del sottosuolo sono ingenti, con la presenza di molti giacimenti petroliferi e terreno molto fertile, grazie all’abbondanza di corsi d’acqua.

Purtroppo sono ancora presenti in Nigeria importanti tensioni interne tra le varie etnie e questo è stato finora un grave ostacolo allo sviluppo economico in questo stato dell’Africa.

L’odierna capitale Abuja fu creata nel 1976, nel punto dove sorgeva un precedente villaggio, su progetto dell’architetto giapponese Kenzo Tange, tuttora in fase di ampliamento a fasi alterne, a causa della forte crisi economica.

Millennium Park è uno dei luoghi maggiormente frequentati dalla popolazione, si tratta di una zona verde molto rigogliosa, progettata dall’italiano Manfredi Nicoletti, dedicata al tempo libero e ai giorni di festa, per trascorrere serenamente qualche ora all’aria aperta.

Altri monumenti di rilievo la Moschea nazionale e l’università.